Al momento stai visualizzando Il Brera Strumica vince 2-1 in casa dei campioni in carica dello Struga e prosegue il suo cammino in vetta alla classifica nella Serie A macedone. A punteggio pieno dopo tre partite

Il Brera Strumica vince 2-1 in casa dei campioni in carica dello Struga e prosegue il suo cammino in vetta alla classifica nella Serie A macedone. A punteggio pieno dopo tre partite

STRUMICA – Il Brera Strumica continua il suo percorso netto in Prva Liga, il campionato di Serie A della Macedonia del Nord. E questa volta la vittoria è di quelle decisamente pesanti. I neroverdi si sono imposti per 2-1 nella prima trasferta stagionale in casa dei campioni in carica dello Struga, attualmente impegnati nell’ultimo turno delle qualificazioni alla fase a gironi della Conference League.

Un’affermazione importante per la squadra allenata dal bresciano Giovanni Valenti, che arriva grazie ai gol segnati da Vane Krstevski al 27’ (seconda rete consecutiva per l’ala macedone classe 2003 dopo la splendida rete segnata contro il Voska Sport nella seconda giornata di campionato) e da Mario Vrdoljak al 71’ sugli sviluppi di un corner battuto da Salvatore Ribaudo, che ha messo così a referto il suo primo assist stagionale. In mezzo, al 53’, il momentaneo pareggio di Besart Ibrahimi per i campioni di Macedonia.

Con nove punti in tre partite, cinque gol segnati e un solo gol subito, il Brera Strumica è primo in classifica in solitaria.

Lascia un commento